Pro Loco Felino - Venerdì, 23 Giugno 2017

Mancano pochi giorni al via della prima edizione del Festival del Salame Felino Igp, un evento interamente dedicato al Salame Felino. Fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Felino per la promozione gastronomica e turistica del territorio, il Festival è organizzato in collaborazione con la Pro Loco di Felino grazie al contributo del Consorzio di Tutela del Salame Felino IGP.

Oltre alla cerimonia inaugurale in programma per venerdì 26 giugno alle ore 17.30 al Castello di Felino, sono da segnalare due appuntamenti di particolare rilievo.

La tavola rotonda intitolata “Salame Felino Igp: tutela e valorizzazione del prodotto tipico”, un momento di approfondimento e confronto sul tema della tutela e valorizzazione del salame Felino Igp che avrà luogo al Castello di Felino sabato 27 giugno alle 10,30 con importanti ospiti. Attorno al tavolo moderato dal giornalista Sandro Piovani siederanno il prof. Arnaldo Dossena, Direttore del Dipartimento di Scienze degli Alimenti, Università degli Studi di Parma; il prof. Filippo Arfini, Docente di Economia dei network agroalimentari presso il Dipartimento di Economia, Università degli Studi di Parma; la dott.ssa Nicoletta Simoncini, Dipartimento Prodotti Carnei della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari (SSICA); la prof.ssa avv. Silvia Magelli, docente e avvocato in Parma; il dott. Giancarlo Gonizzi, Direttore dei Musei del Cibo. Le conclusioni saranno a cura dell’ on. Giuseppe Romanini della Commissione Agricoltura della Camera.

Nel pomeriggio di sabato 27 giugno in piazza Miodini si terrà invece l’ evento “Festival Progress” dedicato al tema del Festival e, più in generale, della promozione del prodotto tipico attraverso gli eventi culturali: scrittori, giornalisti, studiosi e operatori del settore discuteranno delle potenzialità e criticità del Festival mettendo in campo nuove idee e proposte per le future edizioni di questa manifestazione. A guidare la conversazione sarà Giorgio Triani, giornalista, sociologo e consulente d’impresa: tra gli ospiti, lo scrittore Guido Conti, il sociologo e ricercatore dell’Università Merced della California Marco Valesi e anche Giorgio Orlandini, gastronomo e gourmet, membro dell’ Accademia Italiana della cucina per la Delegazione di Parma. La discussione si aprirà poi ad altri interventi per un dibattito a 360 gradi che coinvolgerà anche professionisti del settore, produttori locali e ristoratori.

Il Festival è un evento con finalità di realizzato con il prezioso sostegno e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Parma, della Camera di Commercio di Parma, della Strada del Prosciutto e Vini dei Colli di Parma e dei Musei del Cibo.


Sul sito www.festivalsalamefelino.it è stato aggiornato il programma del Festival con maggiori dettagli sulla tavola rotonda "Salame Felino Igp: tutela e valorizzazione del prodotto tipico" (27 giugno ore 10,30 Castello di Felino) e sull'incontro "Festival in progress" (27 giugno ore 18,30 Piazza Miodini).

E' stato invece annullato per motivi organizzativo l'evento "Trofeo del Salame" in programma domenica 28 giugno a partire dalle ore 9.


 

Venerdì 19 giugno alle ore 12 presso il Museo del Salame a Felino si è svolta la presentazione del programma della prima edizione del Festival del Salame Felino Igp. Alla conferenza stampa sono intervenuti: Maurizio Bertani, Sindaco di Felino; dr. Carletto Ferrari, Presidente del Consorzio di Tutela del Salame Felino Igp; dott. Albino Ivardi Ganapini, vice-presidente dei Musei del Cibo; Andrea Agostini, Presidente Pro loco Felino; Fabrizio Foglia, Atletica Casone Noceto, organizzatore del Trail del Salame.

DSCN6346web

DSCN6344web  

Comunicato stampa

Venerdì 19 giugno alle ore 12 presso il Museo del Salame a Felino si è svolta la presentazione del programma della prima edizione del Festival del Salame Felino Igp,un evento con finalità di promozione territoriale e gastronomica che avrà luogo a Felino nelle giornate di Venerdì 26, Sabato 27 e Domenica 28 giugno.

 

Il Festival è stato fortemente voluto dal Comune e dalla Proloco di Felino per dare la meritata visibilità a questo straordinario prodotto tipico e divulgarne le qualità nutrizionali e le sapienti tecniche di lavorazione. Alla realizzazione della prima edizione del “Festival del Salame Felino IGP” ha significativamente contribuitoil Consorzio di Tutela del Salame Felino IGP. La manifestazione è inoltre sostenuta dal patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Parma, della Camera di Commercio di Parma, della Strada del Prosciutto e Vini dei Colli di Parma e dei Musei del Cibo.

 

Alla conferenza stampa di presentazione del Festival sono intervenuti: Maurizio Bertani, Sindaco di Felino; dr. Carletto Ferrari, Presidente del Consorzio di Tutela del Salame Felino Igp; dott. Albino Ivardi Ganapini, vice-presidente dei Musei del Cibo; Andrea Agostini, Presidente Pro loco Felino; Fabrizio Foglia, Atletica Casone Noceto, organizzatore del Trail del Salame.

 

<< Il Salame Felino è uno dei prodotti tipici più rinomati della provincia di Parma. Dal sapore unico e inconfondibile, realizzato con materie prime selezionate e con tecnologie rimaste invariate nell’ultimo secolo, insieme al Prosciutto di Parma e al Parmigiano Reggiano, è non solo il simbolo per eccellenza della tradizione gastronomica dell’area pedemontana ma anche un prodotto che piace molto alla gente>>- ha dichiarato il Sindaco di Felino, Maurizio Bertani.

 

<< Proprio per dare al Salame Felino la visibilità che merita– ha aggiunto il Sindaco - abbiamo pensato ad un evento interamente dedicato al nostro prodotto tipico, che permetterà di fare conoscere il salame Felino anche oltre i confini strettamente locali e regionali. Colgo questa occasione per ringraziare innanzitutto il Consorzio di Tutela del Salame Felino Igp che ha reso possibile la realizzazione di questa prima edizione e anche la nostra Proloco che si è spesa moltissimo per questa iniziativa. Ringrazio inoltre tutti gli enti che hanno sostenuto la manifestazione, la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Parma, la Camera di commercio di Parma, la Strada del Prosciutto e dei vini dei colli di Parma e anche i Musei del cibo, che ci ospitano oggi in questo spazio importante, il Museo del Salame, che ospiterà diverse iniziative del Festival>>.

 

Grande entusiasmo per la manifestazione è stato espresso anche dal dr. Carletto Ferrari, Presidente del Consorzio di Tutela del Salame Felino Igp: << il salame Felino ha una lunga e antica tradizione e rappresenta uno dei più importanti prodotti tipici del territorio che ha avuto nel tempo degli sviluppi enormi arrivando, dopo una lunga battaglia iniziata nel 1994, ad ottenere nel 2013 la denominazione Igp. Nonostante il momento particolarmente delicato della nostra economia, il Salame Felino è oggi un prodotto che vanta un crescente aumento dei consumi e che trova un grande apprezzamento in una fascia sempre più ampia di consumatori. Ringrazio quindi l Sindaco di Felino per aver voluto questo Festival, un evento importante per far conoscere sempre di più il salame Felino e spero che questa manifestazione possa proseguire con successo anche nei prossimi anni>>.

 

Alla conferenza stampa è intervenuto anche il dott. Albino Ivardi Ganapini, vice-presidente dei Musei del Cibo. << La prima parola – ha esordito il dr. Ganapini - è di plauso per questa iniziativa. Dopo aver ottenuto il riconoscimento europeo con l’Igp e la costituzione del Consorzio, è diventato molto importante non solo tutelare la produzione del Salame Felino ma anche promuovere con maggiore incisività questo prodotto perché il riconoscimento europeo prospetta un mercato che va molto al di là dei confini locali. La seconda parola è di incoraggiamento per questa iniziativa che è quest’anno alla sua prima edizione. Prima si parte, poi ci si corregge e si impara, però il sasso andava lanciato. E quindi evviva, coraggio, proseguiamo!>>.

 

<<E’ molto bello – ha aggiunto Ganapini - che il Festival abbia oggi la sua presentazione ufficiale proprio all’interno del suo Museo, il Museo del Salame, che è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Felino e dai produttori e che rappresenta il primo grande investimento per la promozione di questo prodotto. All’interno del Museo si svolgeranno diverse attività inserite nel programma del Festival: tra queste, tengo a ricordare le visite gratuite e il Salame Lab in programma per domenica 28 giugno alle ore 16. Per chi volesse visitare il Museo, nelle giornate di sabato e domenica, sarà disponibile una navetta bus gratuita in partenza da piazzale Toscanini a Felino>>.

 

Il Presidente della Proloco di Felino Andrea Agostini ha quindi illustrato gli eventi principali del Festival. << Il Festival si sviluppa su tre giornate. Venerdì 26 dopo il taglio del nastro al Castello di Felino, la festa partirà in piazza Miodini con una cena a base di salame, uno spettacolo e un concerto. Sabato 27 giugno, oltre alla tavola rotonda dedicata al tema della tutela e valorizzazione del prodotto tipico che si svolgerà al Castello di Felino, sono in programma diverse iniziative: il mercato in piazza Miodini, attività didattiche e ludiche per i giovani, una conversazione con giornalisti, esperti e scrittori sul futuro del Festival, stand gastronomici e degustazioni di vini e per finire due concerti, uno in piazza Miodini e uno, in tarda serata, al centro commerciale Val Baganza. Domenica 28 è in programma un pranzo speciale in piazza Miodini, con menù a base di salame e champagne; continueranno le degustazioni di prodotti tipici e di vini, saranno organizzate divertenti attività per ragazzi e giovani ed in via Carducci saranno allestite bancarelle e animazioni>>

 

A chiusura della conferenza stampa, Fabrizio Foglia dell’Atletica Casone Nocetoha infine ricordato l’importante manifestazione sportiva che avrà luogo durante il Festival: << domenica 28 giugno sono in programma a San Michele Tiorre due eventi sportivi, il Trail del Salame e la Camminata della Malvasia. Il ritrovo è alle ore 8 a San Michele Tiorre. La gara competitiva prevede quest’anno due percorsi di diversa lunghezza, entrambi con passaggio nel castello di Felino. E per concludere il consueto pranzo al Circolo di San Michele>>

 

Il programma completo della manifestazione è presente sul sito: www.festivalsalamefelino.it . Aggiornamenti e notizie sono pubblicate anche della pagina Facebook del Festival del Salame Felino Igp.

 

 

 


     

CONFERENZA STAMPA

Venerdì 19 giugno 2015 ore 12 - Museo del Salame, Castello di Felino

Presentazione del programma del "Festival del Salame Felino Igp" - I° edizione

 
Museo del Salame - Felino PR - La sala della norcineria Foto L. GalloniWEB
 
 
Venerdì 19 giugno alle ore 12 presso il Museo del Salame di Felino si terrà la conferenza stampa di presentazione della I edizione del "Festival del Salame Felino Igp" in programma il 26, 27 e 28 giugno 2015 a Felino: un lungo week end di festa all'insegna del gusto con stand gastronomici, degustazioni di Salame Felino Igp, prodotti tipici e vini di diverse cantine, spettacoli, attività sportive e ludiche, visite gratuite al Museo del Salame, conferenze e laboratori tematici. Un programma "gustoso", ricco di iniziative, ideale per visitatori e famiglie, con momenti dedicati ai giovani e ai giovanissimi.

Il "Festival del Salame Felino Igp" è promosso e organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Felino grazie al prezioso sostegno del Consorzio di Tutela del Salame Felino Igp con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Parma, della Camera di Commercio di Parma, della Strada del Prosciutto e Vini dei Colli di Parma e dei Musei del Cibo.

 

Alla conferenza stampa interverranno: Maurizio Bertani, Sindaco di Felino; dr. Carletto Ferrari, Presidente del Consorzio di Tutela del Salame Felino Igp; dott. Albino Ivardi Ganapini, vice-presidente dei Musei del Cibo; Andrea Agostini, Presidente Pro loco Felino.

 

Ingresso libero